ICC ottiene lo Status di Osservatore presso l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Il 13 dicembre 2016, con una decisione storica, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha attribuito lo Status di Osservatore alla International Chamber of Commerce – ICC. Per la prima volta, in 71 anni di storia delle Nazioni Unite, tale Status è stato attribuito ad un’organizzazione portavoce del mondo imprenditoriale oltre che ad organizzazioni intergovernative.

In virtù di tale riconoscimento, il mondo delle imprese potrà per la prima volta far sentire direttamente la propria voce all’interno del sistema ONU. Le aree chiave che costituiranno la base dell’azione di ICC saranno: commercio, sviluppo sostenibile, crisi mondiale dei rifugiati ed economia digitale.

La decisione giunge in un delicato momento storico: mai come oggi il settore privato gioca un ruolo chiave nell’attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 – SDG e nella lotta alle crescenti tendenze protezionistiche.

Il Presidente ICC, Sunil Bharti Mittal ha annunciato: “Si tratta di un riconoscimento fondamentale del contributo del mondo imprenditoriale in favore di un mondo pacifico e migliore. Vi è una sola strada da percorrere per vincere le numerose sfide poste oggi alla nostra società – dal cambiamento climatico alle migrazioni di massa – ed è quella che vede governi, società civile e settore privato lavorare fianco a fianco.

L’attribuzione dello Status di Osservatore a ICC conferma ufficialmente il mondo del business quale partner essenziale delle Nazioni Unite. Siamo pronti ad impegnarci appieno per la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.”

ICC collabora già da tempo con numerose organizzazioni e agenzie specializzate delle Nazioni Unite, facendosi portavoce delle istanze imprenditoriali e fornendo la propria expertise su tematiche che vanno dagli standard commerciali fino al cambiamento climatico. ICC era stata inoltre designata quale rappresentante ufficiale del mondo delle imprese nel processo che ha portato alla creazione dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Il Segretario Generale ICC, John Danilovich ha commentato: “E’ un grande onore per ICC vedersi riconosciuto lo Status di Osservatore presso l’Assemblea Generale dell’ONU. ICC vanta una lunga e proficua collaborazione con le Nazioni Unite e la decisione di oggi premia il nostro impegno per rafforzare il legame tra l’ONU e il settore privato.

Di fronte alla complessità delle sfide globali è essenziale che le imprese possano contribuire direttamente al processo decisionale ONU. Desideriamo sfruttare al meglio questa sede privilegiata per mettere le nostre risorse ed expertise al servizio dell’Assemblea Generale.”

Altri
articoli

Selezione di articoli
in Press news

 

ICC pubblica le Clausole Force Majeure Hardship 2020

ICC pubblica le Clausole Force Majeure Hardship 2020

La Camera di Commercio Internazionale ha aggiornato le Clausole ICC Force Majeure e Hardship per aiutare le imprese nella redazione di piccoli e grandi contratti e rispondere efficacemente a eventi imprevisti come l’epidemia in corso. I contratti commerciali,...