maggio 2017 – Si è conclusa il 20 maggio la prima edizione del Master Breve ICC Italia in Operazioni documentarie.
Il Master Breve – finalizzato a creare un profilo di competenze di alta specializzazione sotto i duplici profili normativo-contrattuale e tecnico-bancario – ha approfondito, nel corso dei 3 moduli che si sono svolti tra marzo e maggio a Roma, i principali strumenti di pagamento utilizzati nel commercio internazionale e regolati da Norme ICC: le operazioni di incasso documentario, le operazioni di credito documentario e le garanzie internazionali , offrendo una panoramica sull’attività “estero”nell’attuale scenario economico e finanziario e un’ampia casistica di difficoltà operative e criticità che si riscontrano più comunemente nella pratica quotidiana, suggerendo le soluzioni più efficaci grazie al supporto interpretativo delle “Opinions” elaborate da ICC in sede internazionale.

Tra i partecipanti, numerosi gli operatori bancari, ma anche legali e addetti finanziari di imprese che hanno contribuito, con il loro background eterogeneo, ad un vivave confronto sulle esperienze individuali, occasione di arricchimento professionale per tutti.
Nella giornata conclusiva, al momento della consegna dei Certificati, il Segretario Generale di ICC Italia Maria Beatrice Deli, nel complimentarsi con i partecipanti per il loro impegno e augurando loro di poter mettere a frutto al meglio nell’ambito lavorativo le conoscenze acquisite in aula, ha voluto sottolineare quanto ICC Italia stia investendo nell’attività di formazione specialistica rivolta agli operatori internazionali nel settore chiave per la crescita economica del Paese, ossia il commercio con l’estero, confermando questo impegno anche per il futuro.