Lo scorso 11-12 aprile si è tenuta a Parigi la riunione della Commissione Proprietà Intellettuale di ICC. La riunione – che ha visto la partecipazione di esperti provenienti da tutto il mondo – è stata presieduta da Ingid Baele (in foto), Vice-President of Philips Intellectual Property and Standards e Chair della Commissione.

Nel corso della riunione è stato presentato il Report on Trade Secrets – frutto del lavoro della Task Force on Trade Secret, che ha visto la collaborazione, come esperto, dell’ Avv. Elio De Tullio (in foto), Presidente della Commissione Proprietà Intellettuale di ICC Italia – il cui obiettivo è quello di analizzare le recenti riforme legislative e regolamentari intervenute negli Stati Uniti e in Europa, con il fine di delineare le principali differenze, aiutare le imprese a riconoscere e individuare i trade secrets nelle proprie organizzazioni, comprendere come proteggere e valorizzare i propri segreti commerciali e quali misure addottare per rendere tale protezione effettiva, efficace ed azionabile dinanzi ad una Corte.

Si è poi affrontato il tema della relazione tra proprietà intellettuale e ambiente digitale, avviato con il Report on Graphical User Interfaces e a cui ha partecipato anche la Commissione IP di ICC Italia. Le relazioni tra proprietà intellettuale e digitale non sono infatti semplici, in quanto un sistema aperto come quello digitale non sempre è disponibile ad accettare le limitazioni derivanti dalle privative e monopoli intellettuali. Tuttavia, laddove tali limitazioni sono regolate e attuate per difendere e favorire creatività e innovazione, disincentivando copie, contraffazione e pirateria, fanno in modo di rendere l’ambiente digitale più sicuro per creativi, innovatori e soprattutto per le imprese interessate alla valorizzazione e lo sfruttamento di tali asset.

Successivamente sono stati presi in esame i temi della proprietà e del controllo dei dati personali in forma aggregata, temi rivolu zionati dalla recente introduzione in Europa del GDPR, ma all’attenzione di tutti i player coinvolti in attività di promozione in rete e profilazione.
Infine è stata presentata sia la nuova edizione della IP Roadmap 2020, per la redazione della quale è stata creata una apposita Task Force sia i più recenti progetti di BASCAP nonché sono stati illustrati, dai relativi Rapporteur, le maggiori novità sulla giurisprudenza dei principali diritti di proprietà intellettuale (brevetti, marchi, copyright, design) delle agenzie che si occupano di proprietà intellettuale nel mondo (WIPO, EPO, EUIPO) e i più recenti aggiornamenti dalle aree in cui sono presenti Regional Ambassador (Cina e America Latina).
Grande rilevanza è stata data anche alle nuove procedure organizzative delle Commissioni ICC, presentate nel corso della riunione e successivamente discusse all’interno di specifici gruppi di lavoro, che hanno l’obiettivo di identificare le priorità della Commissione IP, le principali utilità per le imprese e i messaggi da veicolare per rendere il lavoro della Commissione più efficace, valorizzabile ed incisivo.

Il Report on Trade Secrets è disponibile al seguente link: https://iccitalia.org/2019/04/protecting-trade-secrets-recent-eu-and-us-reforms-disponibile-il-report-icc-sui-trade-secrets/

 

 

Altri
articoli

Selezione di articoli
in Proprietà Intellettuale

 

Workshop “L’impatto della Brexit per imprese e operatori”

Workshop “L’impatto della Brexit per imprese e operatori”

In attesa delle ancora incerte determinazioni del Regno Unito, si è svolto ieri a Genova il Workshop sulla Brexit organizzato dalla CCIAA di Genova in collaborazione con ICC Italia. Un sentito grazie ai relatori Sara Armella, Paolo de' Capitani, Giovanni De Mari, Elio...

“no deal” Brexit: il commento dei nostri esperti

“no deal” Brexit: il commento dei nostri esperti

A seguito del Convegno ICC Italia "L'impatto della Brexit per imprese e operatori" del 1° febbraio scorso, e alla luce delle ultime votazioni del Parlamento di Londra a favore del "no deal", ICC Italia ha chiesto ai propri esperti un commento a caldo sui...