L’impatto che il coronavirus – Covid 19 sta avendo sul sistema economico nazionale richiede l’adozione di misure specifiche e una reazione da parte di tutti gli operatori che dovranno fare fronte comune per sostenere il tessuto economico del Paese.

Come fronteggiare la situazione? Quali misure?

Cooperazione è senz’altro la parola d’ordine per Istituzioni, Associazioni e Professionisti:

Fondo di Garanzia destinato alle PMI esteso a 750 mln di euro dal MISE per sostenere il sistema produttivo nelle Zone Rosse;

Società Digitale è l’iniziativa lanciata dal Ministero per l’Innovazione che ha riunito aziende e privati che offrono servizi gratuiti per coloro i quali si trovano nella Zona Rossa al fine di contenere gli effetti del virus sulla quotidianità di lavoratori e imprese;

Confindustria ha proposto un piano straordinario di investimenti pubblici per rilanciare la crescita economica;

Intesa Sanpaolo donerà 100 mln per cure e ospedali ed erogherà finanziamenti fino a 5 miliardi di euro per le imprese;

Unioncamere ha costituito una Task Force composta dai Presidenti delle Camere di Commercio di diverse aree del Paese per sostenere le imprese dei territori più colpiti;

Le iniziative di supporto alle imprese adottate sono la fotografia dei valori del nostro Paese e degli italiani, chiamati a reagire e mettere in atto tutte le risorse a propria disposizione.

ICC Italia, quale connettore di imprese e professionisti, è a lavoro insieme agli esperti delle Commissioni per fronteggiare nel miglior modo possibile l’emergenza.

Gli Associati ICC che hanno sviluppato iniziative di supporto alle emergenze per le imprese o professionisti possono contattarci per segnalarcele e ICC Italia le condividerà con i contatti del network ICC.