COMMISSIONI

Le Commissioni ICC sono organi di lavoro specializzati in numerose materie e composte da esperti in differenti discipline; rappresentano la base da cui partono le attività della Camera di Commercio Internazionale.
E’ attraverso il lavoro delle Commissioni tecniche che ICC contribuisce allo sviluppo di politiche nazionali e internazionali, a supporto dei professionisti e delle imprese, al fine di promuovere un’economia di mercato aperta e sostenibile in tutto il mondo. Competenza tecnica, analisi e dialogo permettono alle Commissioni ICC di valutare gli sviluppi attuali e le politiche dei Governi e delle Organizzazioni Internazionali in modo critico, esaminando il loro impatto sul mondo imprenditoriale internazionale.

COMPOSIZIONE

Le Commissioni sono composte da un Presidente che viene nominato dal Presidente ICC Italia e individuato tra personalità di riconosciuta esperienza per materie oggetto dei lavori della Commissione. Il Presidente potrà essere coadiuvato da un Coordinatore che abbia una pari comprovata competenza. I lavori vengono sviluppati grazie al supporto di Componenti selezionati tra gli Associati ICC Italia, nominati dal Presidente di ICC Italia e su iniziativa del Segretario Generale ICC Italia e d’intesa con il Presidente della Commissione stessa.

Ogni Associato può inviare la sua richiesta di ammissione in una o più Commissioni di lavoro di suo interesse, accompagnata da un suo dettagliato Curriculum Vitae. La richiesta sarà valutata secondo le regole previste dallo Statuto.