FINTECH: industria bancaria e finanziaria tra digitalizzazione e disintermediazione

Durata – 4 Ore

Venerdì, 21 giugno 2019
Ore 9.00 – 13.00

Dove

Banco BPM – Palazzo Altieri
Piazza del Gesù, 49 – Roma

Descrizione

L’evento ha l’obiettivo di promuovere la riflessione su tematiche giuridiche attinenti alla digitalizzazione dell’operatività bancaria e finanziaria, al fine di fornire elementi concreti che possano aiutare gli intermediari a offrire una customer experience che, da un lato, incontri le esigenze della clientela e, dall’altro lato, assicuri certezza nei rapporti giuridici nel rispetto delle regole di compliance.
Oltre alla partecipazione di esperti giuristi in veste di relatori, vi sarà una tavola rotonda alla quale parteciperanno importanti players del mercato, al fine di condividere esperienze e riflessioni sulle opportunità e sui rischi connessi a un’operatività digital.

L’evento è realizzato in collaborazione con lo Studio Legale Carbonetti e gentilmente ospitato dal Banco BPM.

Programma

Registrazione ore 8.30 – 9.00

9.00 – 9.15 Saluti di benvenuto
Ettore PIETRABISSA, Presidente ICC Italia

9.15 – 11.00 | LA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA 4.0: industria bancaria e finanziaria tra digitalizzazione e disintermediazione 

9.15 – 9.40
Introduzione
Salvatore MACCARONE, Presidente Commissione Bancaria ICC Italia, Presidente Consorzio CBI, Studio Legale Maccarone & Associati
Francesco CARBONETTI, già Professore di Diritto Commerciale Avanzato, Università Luiss Guido Carli, Studio Legale Carbonetti e Associati

9.40 – 10.00
Il contratto digitale: soluzioni di firma elettronica e paternità del documento informatico
Marco ROMANELLI, Partner Studio Legale Carbonetti e Associati

10 – 10.20
Collocamento a distanza di prodotti e servizi bancari e finanziari tra “digital first” e certezza nei rapporti giuridici
Andrea PERRONE, Professore Ordinario di Diritto commerciale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Studio Legale Perrone e Associati

10.20 – 10.40
PSD2, neutralità della rete e obbligo di cessione dei dati alle API 
Fabio BASSAN, Professore Ordinario di Diritto Internazionale Dipartimento di Studi Aziendali Università Roma Tre, VBL Studio Legale e Tributario

10.40 – 11.00
Rivoluzione digitale nel mercato bancario: la risposta dell’Autorità di Vigilanza
Raffaella MENZELLA, Servizio Consulenza Legale Banca d’Italia

Q&A

11 – 11.15 coffee break

11.15 – 13.00
TAVOLA ROTONDA 
OPPORTUNITÀ E RISCHI DEL PROGRESSO TECNOLOGICO: confronto tra operatori bancari, finanziari e dei servizi di pagamento
Nella Tavola Rotonda gli operatori avranno modo di confrontarsi su tematiche connesse a un’operatività digitale – quali, ad esempio, l’automazione nei processi di consulenza e distribuzione, l’identificazione a distanza della clientela, l’offerta multicanale come paradigma della nuova customer experience – per condividere riflessioni su opportunità e rischi del progresso tecnologico.

Moderatore: Luisa MONTI, Data Driven Projects Management Director, CRIF Italia S.p.A., Presidente Commissione Digital Economy, ICC Italia

Liliana FRATINI Passi, Direttore Generale Consorzio CBI
Stefano FAVALE, Head of Global Transaction Banking, Intesa Sanpaolo
Gennaro TUFANO, Responsabile Piattaforme e Servizi Digitali, Banco BPM

Moderatore: Fabrizio CARBONETTI, Partner Studio Legale Carbonetti e Associati

Giovanni LOMBARDI, General Counsel, Illimity Bank
Saverio TRIDICO, Direttore Corporate & External Affairs, Nexi S.p.A.
Luca BOTTONE, Risk & Compliance Officer, Credimi S.p.A.

Q&A

Crediti formativi

Sono stati assegnati 3 CF per gli Avvocati dall’Ordine degli Avvocati di Roma.

Destinatari

Banche, intermediari finanziari iscritti all’albo ex art. 106 TUB, istituti di pagamento e istituti di moneta elettronica, società di intermediazione mobiliare, fintech start up, provider servizi tecnologici, avvocati.

Quota di partecipazione 

Gratuito fino a esaurimento posti

Scarica il programma

Richiedi informazioni

 

Data

Giu 21 2019

Ora

9:00 am - 1:00 pm

Costo

Gratuito fino a esaurimento posti

Luogo

Roma
Categoria