FISCALE

La Commissione promuove un sistema fiscale internazionale equo e trasparente, che incoraggi gli scambi e gli investimenti stranieri e che elimini dunque le forme di protezionismo causa di distorsione della concorrenza del mercato. Rappresenta, attraverso il suo operato, il punto di vista delle imprese nelle varie sedi internazionali (ONU, OCSE, UE).

Componenti della Commissione

Presidente
PAOLO DE’ CAPITANI

Studio Uckmar Associazione Professionale 

sara armella

Studio Legale Armella & Associati

Flaminia Ceribelli

Head of Business Development – M&A Legal Assistance – Global E-solution
Enel

tamara gasparri

Consulente Tributario
Settore Imposte Dirette

ASSONIME

alberto pluviano

Satis Res Consulting

 

ivan vacca

Direttore Area Fiscale
ASSONIME

 

lucio m. brunozzi

Consiglio Direttivo ICC Italia

CATERINA CORRADO OLIVA

Studio Uckmar Associazione Professionale

LUCA NISCO

R&P Legal 

giuseppe ritucci

Studio Ritucci

sara armella

Studio Legale Armella & Associati

lucio m. brunozzi

Consiglio Direttivo ICC Italia

FLAMINIA CERIBELLI

Head of Business Development and M&A Legal Assistance – Global E-solution
ENEL S.p.A.

caterina corrado oliva

Studio Uckmar Associazione Professionale

TAMARA GASPARRI

Consulente Tributario
Settore Imposte Dirette

ASSONIME

luca nisco

R&P Legal 

alberto pluviano

Satis Res Consulting

giuseppe ritucci

Studio Ritucci

ivan vacca

Direttore Area Fiscale
ASSONIME

 

News ed eventi

Newsletter Fiscale 2.2018

Newsletter Fiscale 2.2018 A questo numero hanno contribuito: Avv. Paolo de' Capitani (Studio Uckmar) Presidente della Commissione Dott. Alberto Pluviano (Satis Res Consulting) In questo numero: Conferimento da parte di un soggetto non residente di un ramo d’azienda...

leggi tutto

Newsletter Fiscale 1.2018

1. La riforma fiscale degli Stati Uniti d’America
2. Pubblicato il decreto ministeriale in materia di transfer pricing
3. Caso Taricco: i diritti costituzionali prevalgono alla fine sulle preoccupazioni europee per le frodi Iva
4. Cass., sez. V, sentenza 18 maggio 2018, n. 12237: stabile organizzazione ai fini Iva – necessità di un corredo umano e tecnico – insufficienza di una sede dedicata alle riunioni di alcuni manager
5. La Corte di Giustizia interviene sulla natura delle disposizioni in materia di prezzi di trasferimento, statuendo che laddove…..

leggi tutto